Gnocco fritto

gnocco_fritto

Il Gnocco fritto è molto diffuso ormai in quasi tutte le regioni italiane, potete servirlo accompagnato da salumi misti e formaggi per una divertente serata in compagnia.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 g di farina
  • 12 g di lievito di birra
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 70 g di strutto
  • 180 ml di acqua tiepida

Procedimento:

Sbriciolate in una ciotola il lievito di birra, unite lo zucchero, versate 50 ml di acqua tiepida e fate sciogliere bene. Unite 2 cucchiai di farina fino a formare una pastella molto morbida e lasciate riposare per circa 30 minuti.

Passati i 30 minuti aggiungete la restante farina alla pastella, unite lo strutto e fate sciogliere il sale nella restante acqua tiepida, versatela nella ciotola e cominciate ad impastare.

Lavorate l’impasto su un piano fino a quando sarà diventato liscio ed omogeneo, formate una palla e mettetelo in una ciotola coperta con il domopak lasciandola lievitare per almeno 4 ore.

Stendete una sfoglia dello spessore di circa 3 mm e ritagliate dei rombi o dei quadrati di circa 8/10 cm per lato.

Preparate una padella con abbondante olio e fatelo riscaldare bene, immergete pochi gnocchi per volta, fateli friggere e poi metteteli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Servite il gnocco fritto caldo accompagnato da salumi misti e formaggi.

Antipasti Secondi

Autore

Chef Isotta
Chef Isotta

2 Comments

  1. luluevega@libero.it

    ottimo il gnocco fritto, accompagnato con gli affettti e un bel pezzetto di gorgonzola….. bravi!

Lascia un commento