Zuppa di cipolle con effetto Boomerang

La zuppa di cipolle è un piatto tipico della cucina francese. Anche se è diffusa in molte cucine nazionali ed ha un’origine antica, risalente all’Antica Roma, si tratta diuna ricetta semplice e non richiede molto tempo di preparazione.

Ingredienti per quattro porzioni:

– 500g di cipolle bianche

– 2 cucchiai di farina

– 1 cucchiaino di zucchero

– 1 cicchetto di gin

– 500g di brodo di carne caldo

– olio extravergine di oliva

– 1 noce di burro

– pane casereccio a fette

– 300g di formaggio Emmenthal

 

Ecco la preparazione:

Il primo passaggio consiste nel sbucciare le cipolle che in seguito andremo a  tagliare in sottili fette utilizzando una mandolina.

Nel frattempo iniziamo a far cuocere il brodo. Una volta tagliate le cipolle andiamo a metterle nella pentola, per farle cuocere, insieme all’olio, al burro, e poi le sfumeremo con del gin. Le cipolle devono diventare morbide e trasparenti.

Nell’attesa della cottura delle cipolle, grattugiamo il formaggio Emmenthal che abbiamo tenuto in frigo per averlo più duro. A metà cottura delle cipolle, aggiungiamo il sale, lo zucchero e la farina, mescolando il tutto.

Successivamente andiamo ad aggiungere il brodo, poco per volta, alle cipolle, nel mentre tagliamo delle fette di pane e le tostiamo per farle diventare croccanti.

Impiattiamo tagliando le fette di pane tostate in piccoli pezzi e mettendole nel  piatto accompagnate dal formaggio grattugiato. Al termine aggiungere la zuppa di cipolle nel piatto.

Ricetta suggerita da Giulia Frassini e Richard Danci, e disponibile in modalità Boomerang: QUI IL VIDEO

Giulia e Richard

Primi

Autore

il miglior staff
il miglior staff

Lascia un commento